Focaccia

INGREDIENTI:

  • 300g lievitino (ricetta qui)
  • 250g farina w350
  • latte di soia senza zucchero tiepido q.b.
  • 20g sale
  • 70g olio extra vergine d’oliva

PROCEDIMENTO:

Nel recipiente dell’impastatrice unire al lievitino la farina, il sale e l’olio. Impastare con il gancio unendo a filo e poco per volta il latte di soia tiepido, dobbiamo ottenere un composto liscio, morbido e leggermente appiccicoso. Ungere una teglia con i bordi (non la placca del forno) e con le mani unte prendere l’impasto ottenuto e stenderlo nella teglia. Se l’impasto sarà morbido come dovrebbe e vi sarete unti bene le mani, questa sarà una procedura molto semplice. Creare i classici solchi della focaccia con le dita e lasciamo lievitare in forno chiuso e spento con luce accesa per 8/12 ore.

Una volta trascorso il tempo necessario alla lievitazione, scaldare il forno a 250 gradi, ungere la focaccia con olio extra vergine e spolverare di sale la superficie. Quando il forno avrà raggiunto i 250 gradi cuociamo in forno ventilato per 15 minuti o fino a doratura della focaccia. Lasciare intiepidire e servire al posto del pane o come piatto principale magari ripiena di verdure e formaggio spalmabile autoprodotto (ricetta presto on line).