Crostata invernale

INGREDIENTI:

  • 250g pasta frolla (ricetta qui)
  • 250g crema pasticciera (ricetta qui)
  • 2 kiwi
  • 2 mandarini
  • qualche grano di melograno

PROCEDIMENTO:

Stendere la pasta frolla a forma di rettangolo alto circa mezzo cm. Ricoprire perfettamente la teglia con la pasta frolla, schiacciare bene il composto sui bordi della teglia e praticare dei fori con una forchetta sulla superficie. Cuocere in forno ventilato a 180° per 25/30 minuti e poi lasciare raffreddare completamente su una gratella.

Stendere l’impasto avanzato e creare dei piccoli biscottini con un taglia biscotti dalla forma che preferite, l’importante è che siano piccoli. Disporre su una teglia rivestita di carta forno e cuocere in forno ventilato a 180° per 5/10 minuti.

Farcire con la crema, raffreddata in frigorifero, disponendone uno strato generoso sulla superficie della torta. Decorare alternando la frutta e aggiungendo i biscottini e lasciare riposare in frigo la torta per almeno 2 ore prima di servirla.

Pasta frolla vegana

INGREDIENTI:

  • 500g farina (quella che volete)
  • 150g zucchero di canna
  • 125g olio di semi
  • 135g acqua
  • 6g bicarbonato
  • scorza di limone o la punta di un cucchiaino di vaniglia in polvere

PROCEDIMENTO:

Mettere tutti gli ingredienti nel contenitore dell’impastatrice. Impastare con la foglia fino a quando l’impasto si attaccherà alla foglia stessa. Avvolgere la frolla in pellicola trasparente e lasciare riposare in frigo mezzora.

Ora potete creare ciò che più vi piace, crostate alla marmellata, biscotti, biscotti ripieni., date sfogo alle vostra fantasia.